Qual è la cassaforte più sicura al mondo?

La paura più grande, quando ci chiudiamo alle spalle la porta di casa, è che nessuno entri a trafugare i nostri preziosi, i ricordi e le cose a cui teniamo di più.
Un sistema sicuro per mettere al riparo dai ladri i nostri beni è dotarsi di una cassaforte. In commercio ve ne sono di differenti modelli e dimensioni ma tutte rispondono alla necessità di proteggere gli oggetti più importanti che possediamo.

cassaforte più sicura al mondo
cassaforte più sicura al mondo

Questo dispositivo può essere installato non solo in casa ma anche in ufficio o in negozio; il primo elemento da valutare per la scelta da effettuare è la capienza che ci occorre e la tipologia che più si adatta alle nostre esigenze.
Sul mercato troviamo tre diversi tipi di casseforti:

  • Casseforti da incasso a muro: vengono inseriti in un vano creato appositamente. Offre un livello di sicurezza molto elevato, visto che rimuoverla dalla loro sede risulta complicato e rumoroso da parte di malintenzionati; è il modello più venduto anche se la sua installazione è più complessa rispetto ad altre tipologie.
  • Casseforti da incasso a pavimento: sono dispositivi che vengono ancorate al pavimento ed hanno una struttura verticale con porta estraibile. Questi modelli sono molto costosi e solitamente vengono utilizzate negli uffici di aziende o nelle banche .
  • Casseforti mobili: sono modelli solitamente di piccole dimensioni e che ricordano la forma di oggetti che normalmente teniamo sui nostri mobili (tipo un libro o un dizionario); i vantaggi sono il loro costo ridotto e la possibilità di mimetizzarle fra altri oggetti in casa. Lo svantaggio è la scarsa capienza ed il livello di sicurezza piuttosto basso.

Definire quale sia il modello più sicuro al mondo non è cosa facile in quanto, anche gli esperti del settore, non hanno raggiunto un verdetto unanime ma sicuramente tra le migliore c’è la Cisa DGT Vision, che tramite segnali acustici e visivi ne garantisce ottime performance, è fornita di uno sportello di 10mm di spessore ed il sistema di apertura è elettronico.

Per i modelli a muro la migliore in commercio con rapporto qualità/prezzo è la Juwel S/56 5614 Elerunner. Le cerniere antistrappo sono realizzate con robuste saldature, lo sportello ha uno spessore di 8mm ed un comodo tastierino elettronico per l’apertura.
Se la vostra preferenza è per l’apertura con una serratura tradizionale, la migliore del settore è la HMF 49205-11. Una serie di controlli interni la rendono sicura e lo spazio è buono.

L’alternativa può essere la Bordogna Vesta 0307/C che propone una serratura a doppia mappa con due chiavi incluse. Realizzata in acciaio al manganese, il telaio e la porta sono tagliati al laser, lospessore della porta è di 10mm. Totalmente made in Italy.

Per i modelli mobili possiamo optare per la HMF 49208-11. La serratura di sicurezza è a doppia mappa con due chiavi.
Il corpo è molto solido ed ha una porta in acciaio a parete singola. Il bloccaggio è con doppi bulloni, la cerniera per porta a destra è a scomparsa.

Per concludere possiamo dire che, la scelta della cassaforte adatta alle nostre esigenze, deve tenere conto principalmente della quantità di oggetti, documenti, preziosi dobbiamo riporvi ed anche se abbiamo la possibilità di creare un vano nel m uro apposito, altrimenti la scelta deve cadere forzatamente su una mobile.